Crea sito
Privacy Policy  

associazione.gif

goldmusic.gif

HELAS MADAME

Il brano è stato attribuito a Enrico VIII ma in realtà è stato trovato in una raccolta di musica profana eseguita alla sua corte.

IL PASSAMEZZO

La forma musicale del brano è il passamezzo una danza italiana e francese del 1500 descritta dal Caroso nel suo trattato "Il Ballarino". Alla fine del seicento diventò la composizione musicale preferita per liuto e strumenti a tastiera

 

La parola significa "mezzo passo" e si esegue in doppio tempo lento (ritmo binario). E' una danza di corteggiamento ballata a coppie, piuttosto breve in genere seguita da un più vivace salterello in ritmo ternario

 

 

a-pavaneedwin-austin-abbey.jpg

Dal punto di vista musicale il passamezzo antico è come il blues nel senso che si basa su una serie di accordi standard che individuano una precisa melodia.

Sebbene il passamezzo sia una danza  lenta, molti gruppi preferiscono suonare il brano più velocemente


ASCOLTA Avlos Consort

ASCOLTA Sharazula in Ostara 2004

 

I
Helas madame, celle que j’ayme tant:

Souffrez que soye vostre humble servant;

Vostre humble servant je serays a toujours

Et tant que je viv’ray aultr n’aymeray que vous.

II
Hellas, beau sire, vous estez bel et bon,

Sage et courtoys et de noble maison,

Et aussi bon que l’on scairoit finer,

Mais cil que j’ayme, ne scairoye oublier.

III
Hellas, ma dame, pences en vostre cas:

Entre nous deulx ne fault point d’avocatz.

Certes non pas, et vous le scavez bien.

Allez vous en, car vous ne faictez rien.

IV
Mon cueur souspire et se plaint tendrement,

Quant il ne peult trouver allegement.

Ne scay comment on me veult dechasser;

S’il est ainsi, j’ayray ailleurs chasser.

V
Hellas, ma dame, et n’en seray-je point?

Certes beau sire, je ne le vous dis point.

Servez a point: il vous sera mery.

Hellas, ma dame, de bon cueur vous mercy.

 

TRADUZIONE ITALIANO DI CATTIA SALTO
I
(lui) Ahimè mia Signora, colei che amo tanto
soffro nell'essere il vostro umile servitore;
il vostro umile servitore sarò per sempre
e per tutto il tempo che vivrò non amerò che voi

II
(lei) Ahimè bel sire voi siete bello e buono,
saggio e ben educato e di nobile lignaggio
e (siete) così bello che non si poteva trovare di meglio
ma colui che amo non posso dimenticare
III
(lui) Ahimè mia Signora, considerate il vostro caso:
tra di noi non necessitano altri discorsi.

(lei) Certo che no come ben sapete
quindi andate via, che non otterrete nulla
IV
(lui) Il mio cuore sospira e geme teneramente 
perchè
 non trova sollievo

Non so perchè vengo scacciato
se è così, andrò a caccia altrove
V
Ahimè mia Signora sono senza speranza?
(lei) Di certo bel Signore volevo dire questo,
servite bene e sarete ricompensato

(lui) Ahimè mia Signora di tutto cuore vi ringrazio


 

TRADUZIONE INGLESE
Alas, my lady, whom I love so,

let me be your humble servant;

your humble servant I shall always be,

and for as long as I live, I will love only you.

Alas, gentle sir, you are fine and fair;

wise, well-mannered, and from a noble home,

and (you are) so favored that one could not find better,

but I cannot forget the one I love.

(He) Alas, my lady, consider your plight:

between the two of us, you need no other to speak.

(She) Certainly not, as you well know.

So go away, for you will accomplish nothing.

(He) My Heart sighs and moans tenderly,

for it finds no relief.

I know not why I am shunned.

If this be so, I must search elsewhere.

[And so] Alas, my lady, am I without all hope?

Indeed, good sir, I did not mean that.

Serve well and you will be rewarded.

Alas, my lady, with all my heart I thank you.

FONTI
http://www3.cpdl.org/wiki/index.php/Helas_madame_%28Henry_VIII%29

 

(Cattia Salto ottobre 2014)

 

 

 

2.gif