Crea sito
Privacy Policy

associazione.gif

NOEL NOUVELET

Molti canti sulla Natività risalgono al tardo Medioevo e sono originari di una vecchia Europa in cui si parlava francese; i noels raccontano gli avvenimenti ben noti relativi alla Natività di Gesù, a cominciare dalla visione profetica di Isaia, l'annuncio angelico della lieta novella, l'adorazione dei pastori e dei Magi, fino alla presentazione di Maria al tempio (cerimonia ebraica con cui la donna che aveva partorito -e quindi ritenuta impura- veniva riaccolta dalla comunità.)
Il termine francese Noel, ha vari significati: è il giorno della nascita di Gesù, ma anche nome del Messia (Emanuel), o più spesso esclamazione di gioia, una sorta di “evviva”. I testi, dalla versificazione semplice  pur essendo di argomento religioso erano sempre cantati su arie dal tempo vivace e sostenuto, della tradizione popolare, quindi "musica profana", vuoi perchè erano l'espressione del sentimento genuino e semplice del popolo, vuoi con precisi intenti moralistici (contrafactum).


ARCHIVIO

Cantique de Noël

Les anges dans nos campagnes

Noël nouvelet

Un flambeau Jeannette Isabelle

(Cattia Salto aggiornamento 2012 e integrazione dicembre 2013)

2.gif